valencia

Valencia

Nei mesi di luglio e agosto 2010, Ingelia ha avviato a Naquera presso Valenzia, il primo impianto per la carbonizzazione idrotermale di biomasse. Questo è probabilmente il primo impianto industriale al mondo in grado di carbonizzare la biomassa applicando il processo HTC in modo continuo.

planta_2react_-y_post_lr-1024x477

L’impianto, progettato e costruito da Ingelia, è in grado di elaborare qualsiasi tipo di rifiuti organici, in questo momento è alimentato sia da resti vegetali (giardinaggio e potatura) forniti dalla contea circostante in cui si trova l’impianto che dai rifiuti organici (FORSU) provenienti dai comuni circostanti.

Il bio-carbone ottenuto, indipendentemente dalla biomassa in ingresso, è un solido biocombustibile con GCV di circa 24MJ / kg.

Reattori: 2
Capacità : 14.000 ton/anno
Produzione: 3,5kton Biocarbone, 0,75kton Concentrato Fertilizzante